La conversione di Pippo Franco avvenne durante un periodo particolarmente difficile per il comico. L’attore e la moglie rischiavano di perdere il figlio che la donna portava in grembo quando conobbero Natuzza Evolo che li accolse a braccia aperte invitandoli alla preghiera. Dopo quel primo segnale della esistenza di Dio, Pippo Franco ne ricevette un secondo, a Medjugorje, quando ebbe la fortuna di assistere alla apparizione della Madonna.

Due, quindi, sono state le tappe fondamentali del percorso religioso che ha cambiato per sempre la vita di Pippo Franco: Paravati e Medjugorje. Ed è proprio in questi due luoghi spirituali che l’attore, anni dopo, ha deciso di tornare per rivivere forse quelle emozioni che non a tutti, purtroppo, sono date da vivere. Il viaggio di Pippo Franco a Paravati è stato documentato dalla trasmissione televisiva “La strada dei Miracoli”.

Del viaggio, invece, di Pippo Franco a Medjugorje ne è testimonianza una foto scattata al comico ma soprattutto una toccante intervista, durante la quale l’artista non ebbe paura a raccontare tutta la verità sulla sua conversione: “Sono stato a Medjugorje, ma non solo. Lavoro, quando posso e quando mi dà la possibilità di farlo, per una delle veggenti di Medjugorje che si chiama: Marija Pavlovic. Lei vede la Madonna tutti i giorni. Più di una volta, mi è capitato di assistere all’apparizione ed ogni volta è un grandissimo privilegio. La prima volta mi è successo, a casa sua, a Medjugorje. Lei ha una casa con dentro una piccola chiesa, che ospita circa 80 persone. Anche lì ho assistito all’apparizione della Madonna