Le origini della Festa dell’Oktoberfest a Monaco di Baviera risalgono al 1810, quando dal 12 al 17 ottobre si organizzò una corsa di cavalli indetta per festeggiare il matrimoniodel principe Ludovico di Baviera e della principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen. Sono trascorsi, precisamente, 205 anni durante i quali molte cose sono cambiate: oggi l’Oktberfest si vive tra i 35 stand, 21 grandi e 14 piccoli, presso i quali si possono gustare prelibatezze locali e, in particolare, la famosa birra. In ogni stand si possono ospitare dalle 5mila alle 10mila persone, che vengono intrattenute presso un palco, dove si tengono concerti dai gruppi musicali locali.

ADVERTISEMENT

Nello specifico trattasi dell’area di Theresienwiese, estesa circa 42 ettari di estensione, ed è proprio qui che si montano gli stand (Festzelte) e si allestisce un grandissimo luna park. Ovviamente non manca alcuna cosa, in particolare la “materia prima” della festa che è la birra: quelle che vengono servite durante l’Oktoberfest sono le storiche prodotte a Monaco di Baviera e sono la Paulaner, la Spaten, la Hofbräu, la Hacker-Pschorr e la Augustiner e, infine, la Löwenbräu. 

Quella del 2015 è la 182ma edizione, che è iniziata il 19 settembre e finirà il 4 ottobre 2015. La festa di Monaco attira ogni anno 6 milioni di visitatori, che partono alla volta della Germania con l’obiettivo di gustarsi una birra nel tradizionale boccale di un litro, che, se hai la curiosità di sapere quanto costa, si paga fino a 10,20 euro in media!

Questo è un contenuto video, che mostra ciò che vedrai se ti avventurerai in quel di Monaco: sarà un’esperienza che difficilmente dimenticherai!

LASCIA UN COMMENTO