Sono davvero tante le mete turistiche europee per i giovani dove trascorrere le vacanze estive. Ed anche se freddo e pioggia non sono ancora un lontano ricordo, già si comincia a parlare d’estate: i ragazzi sono quelli che, più di altri, già cominciano a pensare dove fuggire non appena dato l’ultimo esame. Per questo ho deciso di dedicare a loro quest’articolo.

In Europa sono tante le destinazioni adatte alla goliardia giovanile, luoghi dove trascorrere giorni spensierati e divertenti tra feste sulla spiaggia e discoteche. Molte mete sono ormai dei grandi classici, in voga da decenni, ma non mancano le novità. Ciò che accomuna tutti questi posti è il fatto che oltre ad un’accesa movida notturna offrono mare e paesaggi da sogno ma anche attrazioni storiche e culturali.

Le mete per le vacanze più ambite

Tra le mete turistiche europee per i giovani, Ibiza è senza dubbio quella più inflazionata per le vacanze estive. Ormai è da più di un decennio che i giovani la scelgono per trascorrere una vacanza dove il sonno e il riposo non sono contemplati. Su quest’isola ci sono le più belle discoteche di tutte Europa, ma c’è anche un mare spettacolare a cui è impossibile rinunciare.

La Spagna è un paese particolarmente amato dai ragazzi ed infatti in molti prenotano anche per Lloret de Mar (l’equivalente della nostra Riviera romagnola per intenderci). Solitamente è particolarmente ambita come meta per il viaggio di maturità, ed infatti è popolata per lo più da adolescenti in cerca di divertimento e null’altro. In effetti c’è solo una spiaggia davvero bella in questa zona e dista comunque una ventina di minuti in auto.

Tra i posti dove andare in vacanza, divertenti ma anche belli, c’è sicuramente la Grecia. Alcune isole, come Ios, Mykonos, Santorini (per nominarne solo alcune) oltre che una frenetica vita notturna, offrono anche spiagge paradisiache bagnate da acqua cristallina: un binomio perfetto, se poi si pensa che questi posti sono anche poco dispendiosi. Stesso discorso vale per la Croazia, molto in voga negli ultimi anni.

Alcuni viaggi in Europa alternativi

Ma c’è anche chi al mare e al sole preferisce un po’ di arte e cultura, senza però rinunciare al divertimento. In questo caso alcune capitali europee, come Amsterdam e Budapest sono particolarmente indicate. La capitale olandese è nota a tutti per gli eccessi e le trasgressioni, ma anche per la sua bellezza sia artistica che paesaggistica. Budapest, invece, è da poco nelle mire dei giovani che hanno cominciato a sceglierla per il festival musicale Sziget che si tiene proprio nel mese di agosto.