Questo ultimo messaggio arriva come una voce in diretta dall’Aldilà. In queste ore di commossi ricordi, il suono di queste parole squarcia il velo che ci divide da chi non c’è più. E parlando di ricordi, dobbiamo tenere a mente una cosa. Nel viaggio della vita, non è necessario portare con sé molte cose in valigia, ma i ricordi sono una componente fondamentale.

Per questo, non abbiamo bisogno di percorrere la nostra terra in un viaggio senza fine. I nostri ricordi saranno sempre con noi. Chiudere le valigie e partire…quante volte siamo abituati a pensare a questa come una soluzione ai nostri problemi. Purtroppo non importa quale sia il cielo sopra di noi, non importa quali siano le stelle che illuminano le nostre notti. I ricordi, li portiamo sempre con noi. Un dono e insieme una maledizione, che ci permette di vivere e rivivere ogni istante della nostra vita.

Attenzione: immagini forti
Continua per il video

“Ho la fortuna di essere felice”

Oggi tutti piangiamo Paolo Villaggio, il celebre attore che ha dato un volto a mille e mille personaggi. Tutti siamo commossi, da ogni parte arriva no omaggi e ricordi commossi. Tutti arrivano dritti al nostro cuore, ma ancora una volta è proprio da Paolo Villaggio che arriva il ricordo di maggiore commozione. Da tempo l’attore era gravemente malato, e per questo aveva ridotto drasticamente le sue apparizioni in televisione. L’ultima di queste risale a marzo di quest’anno. Nemo – Nessuno escluso ha trasmesso un’intervista a Paolo, a cura del figlio Piero.

Come ogni conversazione sulla nostra vita, l’intervista ha avuto momenti di grande tenerezza, ma anche di estrema franchezza, la grande virtù che da sempre contraddistingue il nostro Paolo. Ha toccato la complessità del rapporto tra padre e figlio, ma anche l’amore del nostro attore preferito per il cibo.

Ma la frase che oggi ci spezza il cuore più che mai riguarda il rapporto di Paolo Villaggio con la morte. L’attore ha sempre ribadito di non credere all’esistenza di qualsiasi cosa, dopo la vita. “Penso spesso alla morte, ne ho terrore”, ha detto nella sua ultima intervista.