Ogni periodo dell’anno è giusto per fare una vacanza, ma non sempre tutti sanno abbinare periodo scelto a meta ideale. In molti, ad esempio, si domandano dove andare in vacanza a febbraio. Mare o montagna? Questo è il dilemma che attanaglia tutti quelli che possono concedersi una settimana di break invernale, ideale per staccare la spina, dopo sei mesi dalla fine delle vacanze estive.

Di solito la scelta riguarda la sfera delle preferenze personali: c’è chi vorrebbe andare a sciare, e alternare allo sport il relax delle Spa sempre più frequenti negli alberghi; e c’è invece chi ama il mare d’inverno e sceglie di volare nei paesi caldi per rilassarsi al sole sulle spiagge paradisiache.

Come scegliere la destinazione per le vacanze invernali

In realtà è sterile ridurre i luoghi dove andare in vacanza a febbraio unicamente al mare e alla montagna, infatti potresti decidere di fare una crociera con destinazioni diverse dalle classiche mete calde. Potresti, ad esempio, scegliere di fare una crociera in Nord Europa, ma anche nel Mediterraneo alla scoperta di città d’arte belle ed affascinanti. Inoltre scegliendo questo tipo di vacanza non rinuncerai al relax ed una volta a bordo vivrai una settimana senza stress e preoccupazioni.

Inoltre febbraio potrebbe essere il mese giusto per andare nell’incantevole Venezia e vivere la magia e l’allegria di uno dei carnevali più belli e famosi del mondo. Questa è una delle città più affascinanti e romantiche, un vero e proprio museo a cielo aperto, e passeggiare per i caratteristici ponti che attraversano i canali sarà un’esperienza unica.

Le più belle mete per un viaggio a febbraio

Ma se non riesci a rassegnarti all’idea dell’arrivo dell’inverno, se non sopporti il freddo, i pullover pesanti e le sciarpe soffocanti allora devi assolutamente fare una vacanza al mare d’inverno in un paradiso esotico che tutti sognano. Non solo i Caraibi, ma anche le Seychelles, il Madagascar, la più vicina Sharm el Sheikh e addirittura le Canarie, anche conosciute come isole dell’eterna primavera.

Come vedi hai davvero l’imbarazzo della scelta, e qualunque sia la scelta su cui ricadrà la tua preferenza, trascorrerai di sicuro una vacanza indimenticabile e speciale, soprattutto perché avrai la fortuna di farla quando la maggior parte delle persone sono in città, impegnate nelle solite e stressanti routine quotidiane.