Da quando la vacanza è diventata fonte di stress?

Una delle mete preferite per l’estate è sempre stata il Mediterraneo Orientale, ma, dopo le ultime vicende economico-politiche che hanno coinvolto direttamente la Grecia, l’esigenza dei vacanzieri non è soltanto avere il mare vicino casa e dotarsi di comfort quotidiani, ma soprattutto quella di scegliere strategicamente destinazioni “controllabili”. Nonostante la Farnesina abbia suggerito ai viaggiatori, che si sono preoccupati di prenotare in anticipo le vacanze in Grecia, 5 consigli per partire sicuri, c’è chi preferisce rinunciare alle irresistibili bellezze elleniche, preferendo altre mete.

E’ la psicoterapeuta e presidente dell’Eurodap, l’Associazione europea per il disturbo da attacchi di panico, Paola Vinciguerra, a spiegare questo fenomeno:

[pull_quote_center]Si scelgono mete vicine e controllabili, che danno sensazione di serenità: se prima era una dimensione liberatoria, ora il viaggio è un’altra fonte di stress. Secondo un nostro sondaggio, al quale hanno risposto 900 persone, se il 60% degli intervistati prediligeva di solito vacanze extra europee, adesso 9 persone su 10 hanno dichiarato che la tensione generata dall’allarme terrorismo le sta portando a cambiare la meta delle loro vacanze e 8 su 10 escludono le mete dove si sono verificati atti di terrorismo anche se vi è comunicazione del cessato pericolo.

Ci si chiude in luoghi rassicuranti, sognando mete esotiche su Internet, ma questo crea una compressione di quelle che dovrebbero essere esigenze vitali, esplorazioni, vitalità. Il rischio è di chiudersi in luoghi rassicuranti, rimanendo incollati a Internet, viaggiare tramite la Rete. Si sposta la meta, si guardano le foto, si scambiano informazioni però rimane in una staticità e senso di noia. Anche la crisi economica e finanziaria ha ovviamente il suo peso con una famiglia su dieci che ha difficoltà a mettere in tavola la cena e il pranzo[/pull_quote_center]

Con questo articolo abbiamo voluto accontentare quanti temono per la propria incolumità, elencando quelle che sono le 10 città più sicure, dove trascorrere le proprie vacanze:

  1. Copenhagen, Danimarca
  2. Monaco di Baviera, Germania
  3. Seoul, Corea del Sud
  4. Reykjavik, Islanda
  5. Stoccolma, Svezia
  6. Amsterdam, Paesi Bassi
  7. Zurigo, Svizzera
  8. Dubrovnik, Croazia
  9. Singapore
  10. Tokyo, Giappone.

Buone vacanze!